Carrello 0

Tipico e Genuino Benvenuto su Tipico e Genuino, prodotti tipici e genuini!

Sator

Sator

Azienda La Sator, azienda a conduzione familiare, si trova nel Comune di Santa Luce, frazione di Pomaia, nel comprensorio della Doc Montescudaio. Un’azienda fatta di tradizione, passione ed amore per la terra che da oltre quattro generazioni guarda al futuro producendo ottimi frutti della terra e buoni vini rossi.
La Storia
IL VINO:  PASSIONE PER  UNA TERRA GENEROSA
Da oltre quattro generazioni la famiglia Moscardini coltiva questa terra, all’estremo nord della Maremma toscana, nel comprensorio della Doc Montescudaio.
Erano gli inizi del novecento, quando il bisnonno acquistò i primi appezzamenti e da allora la famiglia non ha più sciolto il profondo legame che si è instaurato con questa campagna, un legame indissolubile, fatto di lavoro, fatica, ma ricompensato con la vita.
“La  nostra è un’azienda familiare legata alle tradizioni del passato e al rispetto per la terra, per quella terra che il bisnonno acquistò e che ha consentito a tre generazioni di campare dei suoi frutti.”, come tiene a sottolineare Gianni Moscardini, che con la sorella Roberta oggi gestisce l’azienda.
Nonostante questa zona fosse stata da sempre vocata alla viticoltura, in passato la produzione di vino ricopriva una parte marginale rispetto alle tradizionali colture praticate sul territorio, più  adatte a soddisfare necessità alimentari.
La passione per il vino e la voglia di creare qualcosa di proprio, ha spinto Gianni e Roberta Moscardini a proseguire il lavoro dei loro predecessori: “E’ una forma di rispetto, una ricerca per far si che tutto ciò che i vecchi hanno creato non vada perso con l’abbandono del territorio”, spiega Gianni.
Nel 2008 venne istituita la Sator, dando un nuovo impulso all’azienda, che pur mantenendo il suo legame con  la tradizione, che le ha conferito un carattere unico, per più di un secolo, potesse far scorrere nuova linfa.
Gianni e Roberta Moscardini sintetizzano il loro progetto spiegando: “Noi amiamo definire la nostra azienda come una azienda “tradizionale tecnologicamente avanzata”, ovvero: massimo rispetto per la natura in quei processi dove la natura la fa da padrona (crescita del vigneto, sviluppo delle piante e maturazione delle uve) e massima tecnologia in cantina, dove le uve vengono trasformate.”
Filosofia
IL VINO, DECLINAZIONE DI UN TERRITORIO
“Noi cerchiamo di ritrovare nel bicchiere la tipicità di ogni varietà di uva utilizzata, tipicità che non deve mai perdersi durante i processi di trasformazione ma anzi svilupparsi”.  
Il vino prodotto è un vino autentico, in cui la pianta ed il territorio rappresentano l’alchimia vincente. I segreti di un vecchio sapere si sposano con una lavorazione attenta e sapiente, forgiata nel tempo e padrona del tempo, sempre al passo con i progressi enologici tesi ad esaltare le potenzialità del territorio.
L’azienda produce tre vini monovarietali proprio perché il vino sia la completa e perfetta espressione del terroir. La massima attenzione è rivolta verso il vigneto, affinché questo produca uve sane; in cantina si fa in modo che queste uve riescano ad esprimere tutto il loro carattere.
Questo progetto, così importante, è supportato anche da una particolare cura dell’ambiente. L’azienda è ecosostenibile, l’energia elettrica è fornita da un impianto fotovoltaico e le acque reflue sono riutilizzate per il giardino, dopo un processo di fitodepurazione.
Gianni e Roberta Moscardini hanno ereditato l’amore e la dedizione nei confronti della campagna che li ospita. L’avventura che hanno intrapreso serve a tramandare la memoria storica di un territorio, affinché non vada perduto ciò che i loro antenati hanno creato, creando armonia tra passato e presente.

5 Prodotto/I

5 Prodotto/I

Acquista per
Prezzo
-
Confronta

Non hai articoli da confrontare.